Covid19 in Madagascar

Coronavirus in Madagascar, ecco le linee guida da seguire.

La riapertura dei confini del Madagascar sarà inizialmente parziale e graduale.
I voli regionali che collegheranno il Madagascar all’isola di Reunion e Mauritius saranno forniti rispettivamente da Air Austral e Air Mauritius che riprenderanno dal 23 ottobre 2021.
I voli dall’Europa ad Antananarivo riprenderanno dal 06 novembre 2021 con le compagnie aeree Air Madagascar e Air France.
Dato il mutevole contesto sanitario nel mondo e, quindi, per garantire la sicurezza dei turisti e le persone del posto, i paesi sono classificati in 2 categorie: “rosso” e “verde”.
Tutti i viaggiatori provenienti dai soli paesi “verdi” potranno entrare nel territorio nazionale malgascio.
I paesi classificati come “rossi” sono quelli con trasmissione comunitaria superiore a 300 nuovi casi per 100.000 abitanti a settimana e una diffusione di varianti preoccupanti per il Madagascar.
Le attuali condizioni di viaggio prevedono le seguenti
 

Misure obbligatorie:

• Presentazione dell’esito negativo di un test Rt-PCR effettuato 72 ore prima dell’imbarco;
• La presentazione di un certificato di prenotazione per 2 notti e il pagamento di una camera d’albergo di almeno 1 notte per la quarantena;
• Esecuzione di un test Rt-PCR all’arrivo in Madagascar, a spese del viaggiatore (25 euro);
• Il trasferimento aeroporto-hotel è fornito da una navetta autorizzata, a spese del viaggiatore;
• La presentazione di una lettera di impegno al confinamento fino all’ottenimento dell’esito del test;
• Compilazione di un foglio di tracciabilità del viaggio dopo il periodo di confinamento;
• In caso di esito positivo del test Rt-PCR all’arrivo, verrà posto in essere un confinamento di 14 giorni, a spese del viaggiatore.
 
L’aeroporto di Antananarivo Ivato, dove sono in vigore tutti i protocolli di igiene, accoglierà i passeggeri all’atterraggio dei voli aerei.
Sono autorizzati anche voli charter dall’Europa a Nosy Be e le navi da crociera.
Nella loro strategia di riapertura delle frontiere, le autorità vigilano su tutti i livelli dei protocolli di igiene sanitaria sviluppati dall’Ufficio Nazionale del Turismo (ONTM), per conto del Ministero del Turismo e in collaborazione con la Confederazione del Turismo (CTM), al fine di garantire un viaggio piacevole e sicuro per i turisti che visitano il Madagascar.

Contenere la diffusione del Covid19 in Madagascar e in qualsiasi altra parte del mondo è affare di tutti, sia che siamo operatori turistici o viaggiatori. Su iniziativa del Ministero dei Trasporti, del Turismo e della Meteorologia, sono state redatte guide sanitarie da organizzazioni professionali rappresentative del settore Bar-Ospitalità-Ristoranti, Tour Operator ricettivi, Agenzie di Viaggio, Guide Turistiche, Parchi, al fine di fornire alle aziende le istruzioni igienico-sanitarie necessarie per l’esercizio della loro attività nel rispetto della sicurezza e della salute di tutti i dipendenti. 

L’ Ufficio Nazionale del Turismo del Madagascar (ONTM) e la Confederazione del turismo del Madagascar sono stati incaricati dal ministero responsabile di supervisionare il processo. I protocolli sanitari devono essere applicati durante il periodo dell’epidemia di Covid19 e possono cambiare in base alle istruzioni del governo.

Gli obiettivi dei protocolli sanitari:

  • Rassicurare i viaggiatori
  • Rassicurare le strutture turistiche
  • Standardizzare le pratiche

Inoltre, una carta sarà firmata dagli operatori che si impegnano ad applicare i protocolli, a seguire la formazione e ad esporre le misure di protezione specifiche del turismo nei loro stabilimenti.

Sono state organizzate sessioni di formazione online destinate agli operatori turistici delle regioni con l’obiettivo di addestrarli all’applicazione dei protocolli sanitari all’interno delle proprie strutture. A supporto di questi corsi di formazione, è in corso la ripresa di una serie di spot educativi che verranno trasmessi al grande pubblico.

Misure obbligatorie per l'ingresso in Madagascar

Misure obbligatorie per l’ingresso in Madagascar
Viaggiatori

Protocolli sanitari
Guide turistiche

Protocolli sanitari
Strutture di ricezione

Protocolli sanitari
Agenzie viaggi e tour operator

ENTRA NELLA COMMUNITY

Unisciti ai nostri viaggiatori e vieni a scoprire l’altro Madagascar!

Riceverai subito il link per scaricare GRATUITAMENTE il libro “LA FINE DELLA TERRA” di Massimo Lazzari.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi