A Ovest del Sole

Itinerari avventurosi

€ 1.630

(quota a persona per un gruppo di 4 pax)

Fatti ispirare dalla nostra proposta di tour e contattaci per costruire insieme il Tuo Viaggio

A ovest del Sole - Namatours viaggi solidali Madagascar

Un viaggio per chi è alla ricerca dell’essenza del Madagascar. Del suo lato più caratteristico, autentico e selvaggio.

Una vera avventura in cui non ti faremo mancare nulla: la discesa di un fiume in piroga, il trekking tra le rocce degli Tsingy, il tramonto lungo il Viale dei Baobab, le spiagge bianche, la Grande Barriera Corallina e il mare tropicale della costa Ovest.

E l’incontro ravvicinato con due associazioni che stanno cambiando la vita delle popolazioni più povere del Madagascar. Follow the sun!

DURATA

Il viaggio comprende 15 giorni.

TIPOLOGIA

Scoperta del vero Madagascar.

BAMBINI

Tour NON adatto a Bambini piccoli.

DIFFICOLTÀ

I grandi tsingy richiedono una discreta forma fisica. Tour non adatto a chi sopporta male la pista.

QUANDO

Preferibilmente da Maggio a Dicembre.

Il tuo viaggio avventura in Madagascar inizia a Ovest del Sole, da Antananarivo:  capitale del Madagascar, brulicante di vita. Non preoccuparti se in principio ti sembrerà caotico: saremo all’aeroporto di IVATO per accoglierti e condurti all’hotel, che invece è totalmente immerso in un rilassante parco verde nella città.

Sistemazione presso: Au Bois Vert o similare

Partiremo di buonora lungo la RN7. Faremo tappa ad Ambatolampy e Antsirabe e visiteremo alcuni laboratori di artigiani.
Il viaggio proseguirà poi tra gli altopiani del centro del Madagascar, attraversando le tipiche risaie della zona, fino alla città di Miandrivazo, attraversata dalle acque tranquille del fiume Tsiribihina. Qui lasceremo l’auto per affidarci a un nuovo mezzo di trasporto.

Sistemazione presso: Princesse Tsiribihina o similare

Da Mianrivazo ci imbarcheremo su una piroga a remi per iniziare la discesa del fiume Tsiribihina. Durante la navigazione avvisteremo da vicino la fauna locale: uccelli, tartarughe d’acqua, lemuri e coccodrilli (questi non da troppo vicino). Sarà un’esperienza affascinante che ci consentirà di osservare da un punto di vista privilegiato la vita dei villaggi che si incontrano lungo il fiume.

Pernottamento in Campo Tendato

Dopo aver dormito in tenda sulle rive del fiume, ripartiremo all’alba per proseguire la discesa del Tsiribihina. Seguiremo il corso del sole per tutta la giornata e non ci faremo mancare un tuffo sotto cascate di rara bellezza. Al tramonto raggiungeremo un remoto villaggio di pescatori, dove campeggeremo ancora una volta sotto le stelle.

Pernottamento in Campo Tendato

Dopo aver affrontato l’ultimo tratto di navigazione del fiume, raggiungeremo Belo-sur-Tsiribihina e ritorneremo a viaggiare sulla terra. Percorreremo le piste sterrate dell’Ovest, passando dai villaggi della tribù dei Sakalava, fino ad arrivare a Bekopaka. Lungo il viaggio ci accompagneranno i nostri primi baobab.

Sistemazione presso: L’Olympe du Bemaraha o similare

Questa giornata sarà dedicata all’escursione all’interno del sorprendente parco degli Tsingy di Bemaraha, unico nel suo genere e classificato dall’Unesco “Patrimonio dell’Umanità”. Faremo trekking tra pinnacoli calcarei alti centinaia di metri e ponti tibetani sospesi nel vuoto. Avvisteremo anche tante specie diverse di lemuri, tra cui i meravigliosi shifaka, dal caratteristico manto bianco.

Sistemazione presso: L’Olympe du Bemaraha o similare

Di prima mattina ci rimetteremo in marcia verso Sud, sulla pista sterrata che ci porterà a Morondava. Faremo una sosta a Belo-sur-Tsiribihina per il pranzo e attraverseremo il fiume su una chiatta. Nel pomeriggio arriveremo al celebre Viale dei Baobab, dove potremo assistere a uno dei tramonti più belli del mondo. Un’esperienza che resterà indelebile nei nostri cuori.

Sistemazione presso: TreCicogne o similare

Dopo la colazione ripartiremo verso sud su piste sabbiose in mezzo alla foresta spinosa. Nel pomeriggio raggiungeremo Belo-sur-Mer, un piccolo villaggio di pescatori Vezo (i “nomadi del mare”) adagiato su una laguna e circondato da dune di sabbia. Qui potremo vedere i “boutre”, le imbarcazioni tipiche locali, utilizzate per il trasporto di merci lungo la costa occidentale del Paese.

Sistemazione presso: Ecolodge de Menabelo o similare

Di primissima mattina partiremo di nuovo verso Sud, percorrendo la costa su una pista sabbiosa e faticosa. Attraverseremo una fitta macchia tra baobab e una flora e una fauna endemiche del posto, fino al villaggio di Morombè.

Sistemazione presso: Auberge Chez Laurette o similare

Riprenderemo la marcia verso Sud fino ad Andavadoaka, un tranquillo e isolato villaggio di pescatori Vezo.
Il mare di Andavadoaka è stato incluso nell’elenco delle riserve marine del WWF per la sua biodiversità e noi qui potremo nuotare tra le acque turchesi, rilassarci sulla spiaggia bianca o uscire con una piroga per fare snorkeling nella Grande Barriera Corallina.

Sistemazione presso: Laguna Blu o similare

In mattinata visiteremo l’Hopital Vezo, un ospedale fondato e gestito dai medici dell’associazione AMICI DI AMPASILAVA ONLUS, in cui vengono offerte cure mediche specializzate e gratuite a malati provenienti da tutto il Madagascar. Dopo la visita e l’incontro con i volontari, nel pomeriggio potremo tornare in spiaggia e immergerci nell’atmosfera rilassata di questo posto isolato dal mondo.

Sistemazione presso: Laguna Blu o similare

Di prima mattina ripartiremo verso Sud, su una pista sabbiosa di spettacolare bellezza fino ad Ambatomilo, un piccolo villaggio di pescatori adagiato su una baia incantevole, dove ci fermeremo per il pranzo. Poi ripartiremo per l’ultimo tratto di costa, che ci porterà ad attraversare i villaggi di Mangily e Ifaty fino ad arrivare a Tulear.

Sistemazione presso: Eden Palm o similare

Di solito Tulear è solo una tappa di passaggio verso i mari del Sud. Per noi rappresenterà invece l’esperienza più significativa dell’intero viaggio. Questa giornata infatti sarà dedicata alla visita della scuola EPP di Tanambao Morafeno e dei villaggi in cui l’associazione Aid4Mada ONLUS ha costruito pozzi per portare l’acqua potabile ai più poveri. Preparati a una botta di emozioni!

Sistemazione presso: Eden Palm o similare

Un volo interno ci condurrà in mattinata alla base ad Antananarivo. Una volta tornati in capitale e pranzato, il pomeriggio lo trascorreremo a visitare il Lemurs Park: una riserva naturale dove, tra l’altro, potremo ammirare i tanti lemuri che la popolano. 

Sistemazione presso: Au Bois Vert o similare

L’ultima tappa del nostro viaggio solidale a Ovest del Sole sarà proprio la capitale, che visiteremo tutto il giorno per immergerci ancora un po’ nel vero Madagascar, prima di salutarlo. A questo punto l’Isola Rossa ci sarà già entrata nell’anima! Al termine della visita, ci sposteremo in aeroporto per gli ultimi saluti. Dal finestrino dell’aereo, sorvolando  con sguardi malinconici gli ultimi lembi del Madagascar, saluteremo con “Veloma”. Arrivederci.

star rating  Questo viaggio attraverso il Madagascar ci ha segnati come pochi altri: siamo tornati con il pieno di ricordi, decisi a tornare presto in quest'isola imprevedibile, che ci ha riempiti di... read more

avatar thumb silvanos715
14 Novembre 2022

star rating  Volevamo conoscere il Madagascar da "turiste responsabili".
Per caso ci siamo imbattute in Namatours.
Massimo e Davide sono stati disponibili e veloci ad organizzarci il tour e a rispondere ad... read more

Nunantla
27 Giugno 2019

star rating  In Namatours abbiamo trovato quello che cercavamo: un piccolo tour operator, orientato alla solidarietà, radicato nel paese che si va a visitare.
Abbiamo avuto due accompagnatori: Titi, la guida... read more

amedeoventurini
4 Dicembre 2019

Ecco cosa ti aspetta:

Cosa aspetti?

Contattaci, chiedi informazioni, saremo lieti di rispondere ad ogni tua domanda.

Contattaci

Puoi contattarci compilando il modulo sia per prenotare i viaggi che per richiedere informazioni; risponderemo nel più breve tempo possibile.

Ti è piaciuto? Condividi!

Questo sito utilizza cookies indispensabili per il suo funzionamento. Cliccando Accetta, autorizzi l'uso di tutti i cookies.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy

ENTRA NELLA COMMUNITY

Unisciti ai nostri viaggiatori e vieni a scoprire l’altro Madagascar!

Riceverai subito il link per scaricare GRATUITAMENTE il libro “LA FINE DELLA TERRA” di Massimo Lazzari.